LUCY

Lucy è una lampada in metallo realizzata con pezzi di veicolo in disuso, oggetti abbandonati e materiali di scarto: un pistone e delle valvole di un vecchio motore, una campana per capre, il filtro di una caffettiera, una spugnetta metallica, delle chiavi inglesi, un filtro per il tè, un ditale da ricamo, viti, bulloni e rondelle. 

Inoltre è stata progettata in modo che ogni sua parte sia completamente smontabile e ricomponibile.

L'idea di trasformare dei rottami metallici in immagine riconoscibile nasce come una sorta di gioco ma vuole anche dimostrare che a qualsiasi oggetto si può dare una seconda vita utile e creativa.